Solo ma vero recensito su Gli amanti dei libri

cop_Solo ma verohttp://www.gliamantideilibri.it/archives/23082

Martino Ciano recensisce Solo ma vero di Giovanni Bernuzzi:

Sono un animo semplice: mi piacciono i panini e la birra, preferisco i bar ai ristoranti, le librerie alle biblioteche, gli stivali alle scarpe ed ancor di più stare a piedi nudi”.

Ci sono libri che rimangono nel cuore perché aiutano la naturale evoluzione della coscienza. Giovanni Bernuzzi, nel suo romanzo, pone l’accento proprio su questo aspetto. Scrive di sé, compone un’autobiografia, forse immaginaria, forse vera, in cui parla delle sue letture e dei suoi viaggi. Crea un’atmosfera intima, colloquiale, tant’è che il lettore immagina d’esser lì, con l’autore, seduto in un bar. E così la lettura diventa ascolto e, quasi per magia, si trasforma in propria riflessione.

Solo ma vero è un’opera particolare: parla a tutti, pur non citando gli altri. Alimenta il conflitto tra passato e presente, tra ricordi e conferme. Fa indossare al lettore i panni del viaggiatore casalingo che immagina il mondo dalla sua poltrona. Riconosce alla letteratura un potere salvifico, un’arma di redenzione di fronte cui l’uomo si frammenta e si ricompone.

Bernuzzi è un romantico. Scrive un diario e lo consegna al cuore dei lettori. In alcuni passi sembrerà di leggere un lungo monologo di Bernard, un fiume di sensazioni in cui galleggiano segni e ricordi. Legare le tappe della propria vita al libro che in quel momento stavamo leggendo è un’operazione che mette in mostra la nostra capacità di riconoscerci un’evoluzione. Bernuzzi non medita solo sulla sua storia, che potrebbe essere anche frutto della  fantasia, ma lascia agli altri la possibilità di ritrovare il proprio tempo perduto.

Scrittura asciutta e semplicità di linguaggio sono le altre due ciliegine sulla torta. Un libro consigliato ai nostalgici e a chi fa della letteratura una religione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...