“Il delitto di via Marghera”: alla Feltrinelli Monza incontro con Massimo Milone

copertina_Marghera_ombraSabato 29 settembre a partire dalle ore 10 sino a sera Massimo Milone sarà alla libreria Feltrinelli di Monza, in via Italia 41, per firmare copie del suo ultimo giallo Il delitto di via Marghera, con la nuova inchiesta dell’8° Distretto.

Massimo Milone, Il delitto di via Marghera, Happy Hour Edizioni

Repubblica.it, Il delitto di via Marghera

 

Annunci

L’Unione Sarda presenta Happy Hour Edizioni

Maria Paola Masala sulla pagina Cultura de L’Unione Sarda intervista Giovanni Bernuzzi in un bellissimo articolo su Happy Hour Edizioni.

articolo UNIONE 11.9.2018 BERNUZZI

Giovanni Bernuzzi, Diario di Santiago, Happy Hour Edizioni

Giovanni Bernuzzi, Trasparenze, Happy Hour Edizioni

articolo 11.9.2018 HAPPY HOUR GIOVANNI MSALA_n

“Il delitto di via Marghera” di Massimo Milone sul Corriere della Sera

Raccontare Milano attraverso il noir: sul Corriere della Sera Giacomo Airoldi presenta i protagonisti del giallo milanese, tra cui Massimo Milone con Il delitto di via Marghera, la nuova inchiesta dei commissari Barocci e Van Dir dell’8° Distretto.

Massimo Milone, Il delitto di via Marghera, Happy Hour Edizioni

40376915_10215896954528869_602595800098275328_n

“Il delitto di via Marghera”: anteprima al Punto Einaudi Milano con Massimo Milone

loc Marghera Einaudi

Mercoledì 13 giugno Massimo Milone presenta alla libreria Punto Einaudi di Milano Il delitto di via Marghera, il suo ultimo noir con una nuova inchiesta dell’8° Distretto. La presentazione è a partire dalle ore 18.45, Punto Einaudi Milano, corso di Porta Vigentina 36 (Metro linea 3 fermata Crocetta).

Marghera_cover_stesa

Agenzia ANSA scrive di Happy Hour Edizioni e intervista Giovanni Bernuzzi

“Una casa editrice cagliaritana con lo sguardo internazionale, creata e diretta dal milanese Giovanni Bernuzzi, poeta, editore e giornalista”. Intervistato da Maria Grazia Marilotti dell’Agenzia ANSA, Bernuzzi presenta Happy Hour Edizioni e la nuova collana classici di cui sono usciti i primi cinque titoli, da lui curati e tradotti.

Per leggere l’articolo su ansa.it