In libreria la nuova collana classici di Happy Hour Edizioni

Tramontata-cover-piatto.inddTramontata-cover-piatto.inddTramontata-cover-piatto.indd

Happy Hour Edizioni presenta una nuova collana di classici di cui sono usciti i primi tre volumi:

Simone WeilLa bellezza del mondo, Happy Hour Edizioni, 2017, 144 pp. € 12,50. Pensieri e aforismi tratti dalle opere di Simone Weil (1909-1943).

Henry David ThoreauCastelli in aria, Happy Hour Edizioni, 2017, 136 pp. € 12,50. Pensieri e aforismi di Henry David Thoreau (1817-1862), tratti dai principali saggi (CamminareLa disobbedienza civileVita senza principi e altri), dal Diario e da Walden.

Giovanni BernuzziTramonta è la luna. Traduzioni poetiche da Saffo al Novecento, Happy Hour Edizioni, 2017, 144 pp. € 12,50. 55 Poesie di Saffo, Alceo, Mimnermo, Catullo, Khayyâm, Raimbaut de Vaqueiras, Villon, Teresa de Ávila, Ronsard, Quevedo, Calderón de la Barca, Blake, Coleridge, Byron, Poe, Thoreau, Baudelaire, Dickinson, Bécquer, Rimbaud, Kavafis, Yeats, Machado, Apollinaire, Joyce, Pound, Pessoa, Storni, Espanca, Lorca, con i profili biografici degli autori.

Con diversa grafica e formato leggermente più piccolo (11×18) la nuova collana si aggiunge a quella dedicata da Happy Hour Edizioni alla narrativa italiana contemporanea, che in questi anni ha pubblicato venti titoli di sette autrici e cinque autori, tutti esordienti o quasi.

Per informazioni: happyhouredizioni@gmail.com

Distribuzione: Distribook srl, Milano.

Annunci

Weil, Thoreau, i grandi poeti: i primi titoli della nuova collana di Happy Hour Edizioni

Tramontata-cover-piatto.inddTramontata-cover-piatto.inddTramontata-cover-piatto.indd

A fine settembre in libreria i primi tre volumi della nuova collana di Happy Hour Edizioni:

Simone Weil, La bellezza del mondo, 144 pp. Pensieri e aforismi tratti dalle opere di Simone Weil (1909-1943). “Ella non era prevenuta contro nulla se non contro la crudeltà o la bassezza, che sono poi la stessa cosa. Non disprezzava nulla se non il disprezzo stesso.” (Albert Camus).

Henry David Thoreau, Castelli in aria, 136 pp. Pensieri e aforismi di Henry David Thoreau (1817-1862), tratti dai principali saggi (Camminare, La disobbedienza civile, Vita senza principi e altri), dal Diario e da Walden, il capolavoro in cui narra i due anni trascorsi nella capanna che si era costruito tra i boschi sulle rive del lago Walden.

Giovanni Bernuzzi, Tramonta è la luna. Traduzioni poetiche da Saffo al Novecento, 144 pp. Poesie di Saffo, Alceo, Mimnermo, Catullo, Khayyâm, Raimbaut de Vaqueiras, Villon, Teresa de Ávila, Ronsard, Quevedo, Calderón de la Barca, Blake, Coleridge, Byron, Poe, Thoreau, Baudelaire, Dickinson, Bécquer, Rimbaud, Kavafis, Yeats, Machado, Apollinaire, Joyce, Pound, Pessoa, Storni, Espanca, Lorca, con i profili biografici degli autori.

Con diversa grafica e formato leggermente più piccolo (11×18) la nuova collana si aggiunge a quella dedicata da Happy Hour Edizioni alla narrativa italiana contemporanea, che in questi anni ha pubblicato venti titoli di sette autrici e cinque autori, tutti esordienti o quasi.

 

Primavera in giallo con le autrici e gli autori di Happy Hour Edizioni

In maggio e giugno numerosi gli incontri con i nostri autori e autrici di gialli e noir: Sergio Cova (Il Modigliani perduto), Massimo Milone (Intrigo a City Life), Anna Maria Castoldi e Miriam Donati (Delitti nell’orto). Il calendario:

Martedì 2 maggio, Castoldi e Donati a Corsico, Bem Viver Cafè.

Giovedì 4 maggio, Castoldi e Donati a Milano, Mamusca Libreria Caffè.

Venerdì 5 maggio, Castoldi e Donati a Vanzago, Biblioteca Comunale.

Sabato 6 maggio, Castoldi e Donati a Milano, Libreria Linea di confine.

Giovedì 18 maggio,  Castoldi e Donati a Mariano Comense, Biblioteca comunale.

Venerdì 19 maggio, Castoldi e Donati a Garbagnate, Libreria Ghirigoro.

Sabato 20 maggio, Castoldi e Donati ad Arese, Libreria Dietro l’angolo.

Martedì 23 maggio, Massimo Milone a Torino, Circolo dei lettori.

Giovedì 25 maggio, Sergio Cova a Milano, Libreria Punto Einaudi (con Massimo Milone).

Sabato 27 maggio, Castoldi e Donati a Gallarate, Libreria Biblos Mondadori (con Manuela Lozza).

Venerdì 9 giugno, Sergio Cova a Varese, Libreria Feltrinelli (con Manuela Lozza).

Sabato 10 giugno, Sergio Cova a Gallarate, Libreria Biblos Mondadori.

Lunedì 12 giugno, Castoldi e Donati a Bollate, Biblioteca Comunale.

Sabato 17 giugno, Castoldi e Donati a Lainate, Biblioteca Ariston Urban Center.

Per acquistare online i libri Happy Hour Edizioni

Massimo Milone presenta “Intrigo a City Life” alla Cooperativa Barona di Milano

Intrigo loc BaronaGiovedì 20 aprile alle ore 18.30 Massimo Milone presenta, con letture di Claudia Pinelli, il suo romanzo giallo Intrigo a City Life alla Cooperativa Barona – E. Satta, a Milano in via Modica 12 (traversa di via Santa Rita da Cascia).

 

Massimo Milone, Intrigo a City Life, Happy Hour Edizioni, pp.224 € 12,80

Per acquistare online Intrigo a City Life

Come contattare Happy Hour Edizioni: la nuova e-mail

StampaDa oggi è attivo il nuovo indirizzo e-mail di Happy Hour Edizioni, per contattare la casa editrice e per inviare proposte e qualsiasi altra comunicazione: happyhouredizioni@libero.it che sostituisce il precedente con gmail (disattivato definitivamente fra pochi giorni).

Come pubblicare con Happy Hour Edizioni

Happy Hour Edizioni pubblica due collane: una di narrativa italiana, romanzi prevalentemente gialli ma non solo, e una di narrativa autobiografica, memorie, viaggi, pensieri e poesie: storie vere che sembrano inventate e storie inventate che sembran vere.

Per proporre un libro inviate a happyhouredizioni@libero.it un breve estratto (non più di 5.000 caratteri in word, no pdf), una sinossi precisando il numero di caratteri dell’opera completa (spazi compresi), un profilo biografico e poche righe con i motivi per cui avete scelto la nostra casa editrice. Leggiamo tutte le proposte che ci pervengono secondo queste modalità ma non è possibile rispondere a tutti: se entro tre mesi dall’invio non riceverete risposta significa che l’opera proposta non rientra nei nostri piani editoriali. Qualora ci fosse invece l’interesse a visionare l’intero libro vi contatteremo per richiederne l’invio in formato cartaceo.

Giovanni Bernuzzi “racconta” Happy Hour edizioni in un’intervista per Distribook

185283_2129246882836_1595904171_32083773_631997_nSono da sempre convinto che ci sia una sola cosa che avvicini al mondo del libro: l’amore per la lettura, che come tutti gli amori nasce, quando come dove e se vuole, dall’incontro casuale con una bellezza inaspettata o comunque sino a quel momento sconosciuta. Mi sembra che la ricerca, a volte ai limiti dell’assurdo, del “libro per i non lettori”, la pietra filosofale che trasformerebbe in lettore chi non lo è e non vuole esserlo, sia il chimerico Eldorado verso cui si perde tanta editoria italiana. In realtà è più probabile che acquisti un libro, e lo legga, chi ne ha già mille, che non chi non ne ha. Il modo per conquistare un vero nuovo lettore non è abbassare il livello estetico (e spesso anche etico) della proposta editoriale ma al contrario puntare sulla qualità, perché solo dall’incontro con un buon libro si può scoprire quanto sia bello leggere e così entrare a far parte di questa meravigliosa comunità, gli innamorati dei libri. La passione reale e condivisa per la lettura è per me il vero punto di incontro fra gli attori in campo e in un certo senso definirei l’editore come “il lettore dei lettori”, una persona che potrebbe e dovrebbe riconoscersi nei versi di quel grande poeta della lettura che fu Jorge Luis Borges: “Si vantino altri delle pagine che hanno scritto / io sono fiero di quelle che ho letto” – e anche, l’editore, di qualcuna pubblicata.

Così si conclude l’intervista curata da Stefano Giovinazzo per Distribook, nella quale Giovanni Bernuzzi racconta come è nata, come opera e con quali finalità Happy Hour edizioni, la casa editrice da lui fondata e diretta.

Leggi l’intervista completa