“Maschere e voci” su Ainas Magazine

Ainas Magia del mondoAinas Magazine, rivista di arte e cultura internazionale, presenta nel numero 1/2018 la mostra Maschere e voci, con le poesie tratte dalla raccolta di Giovanni Bernuzzi Trasparenze e con le maschere, l’arte della “persona”,  di Paola Piizzi Sartori e Sarah Sartori. A cura di Bianca Lura Petretto e aperta sino al 6 maggio al Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori, ad Abano Terme, Maschere e voci è una mostra di arte contemporanea che fa dialogare artisti ed opere e conduce i visitatori in un viaggio poetico dove sfilano le maschere greche, i volti picassiani, le maschere neutre: è il gran teatro del mondo, è il sogno o l’illusione, scrive Giovanni Bernuzzi in Trasparenze, che si chiama vita, “un’insensata meraviglia / che ad ogni istante inizia ed è finita”.

Giovanni Bernuzzi, Trasparenze, Happy Hour Edizioni

Ainas Magazine

Annunci

Aperta sino al 6 maggio Maschere e voci, mostra d’arte e poesia al Museo Internazionale della Maschera

Loc Maschere AbanoIl Corriere della Sera, Il Gazzettino di Venezia e Il Mattino di Padova presentano Maschere e voci, mostra dinamica d’arte e poesia aperta sino al 6 maggio al Museo Internazionale della Maschera Amleto e Donato Sartori, ad Abano Terme. A cura di Bianca Laura Petretto, Maschere e voci  è un dialogo fra artisti contemporanei, che con le poesie di Giovanni Bernuzzi (tratte dalla sua raccolta Trasparenze) e con l’arte della “persona” di Paola Piizzi Sartori e di Sarah Sartori propone un viaggio tra i volti, i personaggi, le installazioni e le maschere del Museo della Maschera.

Giovanni Bernuzzi, Trasparenze, Happy Hour Edizioni

 

MilanoNera recensisce “Delitti nell’orto”

Su MilanoNera la recensione del romanzo di Anna Maria Castoldi e Miriam Donati, Delitti nell’orto,  un libro che “bisogna davvero leggere per cogliere appieno la delicata, sottile ironia che permea tutte le pagine, portandoci gradualmente ad addentrarci nei meandri di un immaginario paesino di provincia, che le autrici hanno benissimo in mente e dove, in apparenza, tutto scorre sui binari della più assoluta e bucolica tranquillità, ma in cui, al contrario, il fuoco cova sotto la cenere, come nei romanzi più noti e famosi di Sua Maestà Agatha Christie e come il lettore scoprirà proseguendo man mano nella lettura”.

cop_delitti-orto-ombra

 

Per leggere la recensione completa di Gian Luca Lamborizio

 

A. Castoldi M. Donati, Delitti nell’orto, Happy Hour Edizioni

 

MilanoNera recensisce Il Modigliani perduto

Il Modigliani perduto di Sergio Cova recensito su MilanoNera:

“Sergio Cova sviluppa una storia destreggiandosi abilmente tra crimine e arte, tra giallo e sentimento. Una caccia a un tesoro nascosto, forse addirittura una leggenda, una corsa a ostacoli, veri e del cuore… ”

Per leggere la recensione completa di Cristina Aicardi su MilanoNera:
Modigliani_cover.indd

L’Indice dei Libri del Mese recensisce “Il Modigliani perduto”

Modigliani rec Indice

Il Modigliani perduto, di Sergio Cova, recensito da Mariolina Bertini, vicedirettore de L’Indice dei Libri del Mese, dal 1984 una delle più autorevoli e apprezzate riviste di cultura e letteratura. La recensione è sul numero di luglio, già in edicola, e può essere letta anche sul sito della rivista http://www.lindiceonline.com

Modigliani cop ombra

 

Sergio Cova, Il Modigliani perduto

Happy Hour Edizioni, pp.224, € 14,00

 

Per acquistare Il Modigliani perduto